Come dimagrire: 3 suggerimenti facili e veloci

Conosci il metodo per perdere peso: mangiare meno calorie, bruciare più calorie. Ma sappi anche che la maggior parte delle diete e i programmi di perdita di peso non funzionano come promesso. Se stai cercando di perdere qualche chilo in fretta, questi suggerimenti degli esperti ti renderanno la vita più facile.

  1. annotarsi ciò che si mangia per una settimana e si perde peso.

Gli studi hanno scoperto che le persone che tengono i diari alimentari mangiano circa il 15 per cento in meno cibo di coloro che non lo fanno. Attenzione per il fine settimana: uno studio di University of North Carolina ha scoperto che le persone tendono a consumare altre 115 calorie il fine settimana, soprattutto in alcol e grassi. (ma la buona notizia: che è possibile lavorare o andare in palestra per bruciare le calorie in eccesso.) Quindi tagliare o abbassare le calorie da, condimenti, salse, condimenti, bevande e snack; potrebbero fare la differenza tra aumentare il peso e perdere peso. Non perdetevi questi altri trucchi per fermare l’aumento di peso il fine settimana.

  1. Aggiungi il 10 per cento alla quantità di calorie giornaliere che pensi di mangiare

Se pensi di aver consumato 1.700 calorie al giorno e non capisco perché non stai perdendo peso, diminuisci di altre 170 calorie. Le probabilità sono che il nuovo numero è più accurato. Adegua le tue abitudini alimentari di conseguenza. Ad esempio, la tazza di caffè potrebbe avere più calorie di quanto si pensasse.

  1. Prendi un amico online perdita di peso per perdere più peso

Uno studio di Università di Vermont ha scoperto che i compagni di perdita di peso on-line aiutano a dimagrire. I ricercatori hanno seguito i volontari per 18 mesi. Coloro che sono stati assegnati ad un compagno di perdita di peso su Internet hanno sostenuto la loro perdita di peso meglio di coloro che hanno incontrato faccia a faccia un gruppo di supporto. Tu e il tuo compagno di perdita di peso potete condividere consigli per dimagrire efficacemente insieme.